Concorso Studenti

Categoria B – STUDENTI) trascrizione[1] di un’aria d’opera per voce solista e banda – difficoltà di esecuzione: medio

CATEGORIA B – STUDENTI

REGOLAMENTO

Art. 1

La sezione giovanile di questo concorso è riservata agli studenti fino ai 23 anni di età, iscritti nei Licei musicali (classi III, IV, V) e Conservatori italiani.

Le trascrizioni partecipanti dovranno essere inedite, mai eseguite e non avere ricevuto premi o segnalazioni in altri concorsi, pena squalifica.

Art. 2

Le trascrizioni dovranno essere per Voce solista[2] e Banda;

I Compositori devono attenersi alle indicazioni tecniche riportate nelle “Linee Guida” allegate nel presente bando.

  • in fondo alla pagina gli spartiti per voce e pianoforte .

Art. 3

Le partiture dovranno essere composte per il seguente organico:

1° e 2° Flauto (2° opz.); Oboe; Fagotto; 1° e 2° Clarinetto in Si ♭; Clarinetto basso in Si ♭; 1° e 2° Sax Alto in Mi♭ (2° opz.); Sax Tenore in Si ♭; Sax Baritono in Mi ♭; 1° e 2° Tromba in Si ♭; 1° e 2° Corno in Fa (2° opz.); 1° e 2° Trombone  (2° opz.); Euphonium; Tuba; Tastiere (Glockenspiel o Xilofono); Timpani, 2 Percussionisti (rullante, grancassa, piatti, accessori).

Voce solista e parte opzionale.

Art. 4

Le partiture dovranno pervenire entro e non oltre il 5 Maggio esclusivamente via e-mail a: concorsointernazionalecomposizionebandistica@liceogolgi.it  in formato PDF unitamente ad un eventuale file audio mp3 o midi.

I brani dovranno essere trascritti con un software di notazione musicale (© Finale, © Sibelius, © Dorico, © MuseScore) e in forma rigorosamente anonima e priva di qualsiasi segno di riconoscimento titolo compreso. Ogni copia deve essere contrassegnata, in modo chiaro e visibile, da un MOTTO al fine di garantire l’anonimato in fase di valutazione da parte della giuria.

Art. 5

L’iscrizione al Concorso è gratuita.

Art. 6

Sono previsti i seguenti premi:

1° Premio

500 € (cinquecento/00)

Targa di riconoscimento

Pubblicazione con la Casa Editrice Eufonia

Esecuzione del brano nella Rassegna Bandistica 2022

2° Premio

Targa di riconoscimento

Pubblicazione con la Casa Editrice Eufonia

3° Premio

Targa di riconoscimento

I compositori che risulteranno vincitori saranno tenuti ad inviare le parti staccate entro 5 giorni, pena perdita del premio e squalifica.

Art. 7

La Giuria è composta:

M° Fulvio Creux – Presidente di giuria

M° Angelo Bolciaghi

M° Cosimo Daniele Bombardieri

La Giuria si riserva la facoltà di non assegnare i premi qualora non giudichi meritevole nessuna delle composizioni pervenute.

Art. 8

Il brano vincitore sarà pubblicato[3] dalla Casa Editrice Eufonia con esecuzione in prima assoluta durante la Rassegna Bandistica 2022 coordinata dal Liceo Golgi.

Altri brani segnalati dalla Giuria, saranno presentati alla Casa Editrice Eufonia che si riserva la possibilità di effettuarne la pubblicazione.

Art. 9

La proclamazione dei vincitori avverrà domenica 14 maggio e sarà pubblicata sul sito del Liceo Musicale con esecuzione dei brani vincitori durante la Rassegna Bandistica che si terrà presso il Padiglione interno al parco delle Terme di Boario e nel Comune di Breno (BS), il 04-05 giugno 2022.

Art. 10

Del concerto dei vincitori verrà effettuata una registrazione audio o audio/video. Ogni partecipante si impegna sin dal momento dell’iscrizione ad autorizzarla. Resta inteso che detta registrazione potrà essere pubblicamente diffusa a mezzo radiofonico, televisivo, internet, sia nazionale sia internazionale, ed eventualmente essere oggetto di una pubblicazione discografica.

Art. 11

Eventuali modifiche al presente regolamento potranno essere necessarie per “cause di forza maggiore” e verranno comunicate tempestivamente sul sito del Liceo Golgi. In caso di contestazioni farà fede il Regolamento, redatto in lingua italiana, pubblicato sul sito del Liceo Golgi. Competente il foro di Brescia.

Art. 12

L’iscrizione al Concorso comporta l’implicita accettazione di tutte le norme del presente Regolamento nonché il consenso all’utilizzo dei propri dati personali ai sensi di legge.


[2]  Voce solista soprano, mezzo-soprano e tenore. Le parti devono prevedere una sostituzione opzionale della voce solista con strumenti in organico.

[3] Non ci sono vincoli di pubblicazione, qualora il Compositore volesse proporre o pubblicare con altre Case Editrici è pregato di segnalarlo al momento della proclamazione.